• it
  • en

Escursioni turistiche

Gallipoli

Gallipoli

La nostra guida ci condurrà alla scoperta dell’area dei bastioni costeggiando alcuni dei palazzi patrizi e le sedi delle varie confraternite tra cui quella di Santa Maria della Purità, per poi addentrarsi nel centro storico puntando la Cattedrale di Sant’Agata, massimo esempio dell’architettura barocca. La passeggiata prosegue tra corti e vicoletti per poi arrivare al Castello Angioino, considerato uno degli ormai rarissimi castelli ad essere bagnato direttamente dal mare. La visita si conclude presso la Fontana Ellenistica e la piccola Chiesa di Santa Cristina.

Otranto

Otranto

Otranto è la città degli 800 martiri, decapitati durante l’assedio dei turchi nel 1480. I loro resti sono conservati nell’antica Cattedrale normanna. Il mosaico pavimentale al suo interno risale al 1165 e rappresenta l’Albero della vita, dominato da scene mitologiche e bibliche. Il castello aragonese introduce al centro storico, con il piccolo corso ricco di negozietti, e ai bastioni affacciati sul mare. Nel cuore del centro storico, sul punto più alto, ammireremo dall’esterno la chiesetta bizantina di S. Pietro. Tempo a disposizione per shopping nel cuore del centro storico o visita al castello aragonese.

Lecce

Lecce

Lecce è la musa ispiratrice del Salento, Lecce è l’ideale supremo dell’arte salentina, la massima espressione delle bellezze artistiche barocche, non a caso viene definita la “Firenze del sud” e il Barocco Leccese è famoso in tutto il mondo. Passeggiando nel centro storico si ammirano e si conoscono i palazzi, il Duomo, Santa Chiara, il Teatro Romano e San Matteo. E poi come non visitare il simbolo della città ovvero la famosa piazza di S. Oronzo dove possiamo ammirare le rovine dell’Anfiteatro Romano, il Sedile e la Colonna Romana su cui è posta la statua del Patrono. Per ultimo visiteremo la chiesa di S. Croce e il Convento dei Celestini. Un tour storico – architettonico ma con caratteristiche anche enogastronomiche, artigianali e di puro svago e relax perché nei vostri momenti di pausa avrete la possibilità di assaggiare il delizioso “pasticciotto leccese”, di scoprire uno dei tanti laboratori di “cartapesta” e di fare shopping nei negozi del centro storico.

Santa Maria di Leuca

Santa Maria di Leuca

Partenza verso il promontorio più orientale di Finibus Terrae, Punta Mèliso, dove sorge il Santuario di Santa Maria di Leuca. Una scalinata conduce al porto e alle ecclettiche ville che costeggiano il mare fino all’opposto promontorio, Punta Rìstola, dove si apre Grotta Porcinara, antico santuario costiero luogo di scambi tra Greci e Messapi.

Presicce – Acquarica

Presicce – Acquarica

Il viaggio inizia tra il Medioevo degli antichi casali, come quello dominato dalla torre di Celsorizzo che sorveglia l’area nei pressi della chiesa della Madonna dei Panetti, e giunge all’antica “via Pubblica”, attorno alla quale si sono sviluppati i frantoi ipogei di Presicce e le dimore storiche dei loro proprietari. Un occhio di riguardo meritano il museo del giunco palustre in Acquarica e i giardini pensili del palazzo ducale di Presicce.

Condividi sui tuoi social:

This post is also available in: enEnglish